FAQ

Che cosa è CBD?

Il cannabidiolo, o più comunemente chiamato CBD, è un composto che si trova sia nelle piante di cannabis che nelle piante di canapa. Più specificamente, è chiamato cannabinoide. Altri cannabinoidi comuni sono THC, CBG e CBN. Il THC, che è l’abbreviazione di tetraidrocannabinolo, e il cannabidiolo CBD sono i due più comuni e meglio comprensibili cannabinoidi. Anche se esistono fianco a fianco, questi composti interagiscono con il corpo umano in modi unici. La pianta di cannabis contiene oltre a un centinaio di principi attivi.

A differenza del THC, il cannabidiolo non è psicoattivo, non crea assuefazione e possiede notevoli capacità rilassanti, antinfiammatorie e antidolorifiche, tanto da suscitare sempre maggiore interesse da parte della comunità scientifica. Per il suo potenziale terapeutico esso è la sostanza a cui ci si riferisce con la locuzione “Cannabis terapeutica”. 

Così si possono consumare i fiori di cannabis senza riportare gli effetti psicoattivi della cannabis contenente livelli di THC più alti.

Sono punibile legalmente per il consumo di CBD?

No. In Svizzera, i fiori di canapa sono soggetti alla legge sul tabacco. Ufficialmente, i fiori di canapa sono un sostituto per il tabacco. Tuttavia, i fiori devono soddisfare i requisiti in modo che siano legali in Svizzera. I fiori della CBD non devono superare il valore di THC dell'1%. Tutto ciò che sta sotto l'1% di THC è legale in Svizzera. Tuttavia, non ci sono restrizioni sul valore CBD. I fiori della CBD devono essere testati da un laboratorio indipendente sui valori di THC e sulle sostanze inquinanti. L'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) è responsabile della revisione. Così se comprate e consumate i fiori di CBD in Svizzera, fate questo assolutamente legalmente.

Che cosa è il THC?

Prima di tutto, occorre spiegare esattamente cos'è il THC. In realtà, non si chiama solamente “THC”; il nome completo è delta-9-tetraidrocannabinolo, ed è uno dei 113 cannabinoidi prodotti dalla pianta di cannabis. Oltre ad essere la molecola presente in maggior quantità nelle varietà di marijuana, il THC è anche il principale cannabinoide psicotropo.

I cannabinoidi sono molecole che interagiscono con i recettori endocannabinoidi dell'organismo, producendo diversi effetti. Curiosamente, il THC si lega agli stessi recettori cerebrali del cannabinoide anandamide, sostanza prodotta autonomamente dal corpo umano e associata al cosiddetto “sballo del corridore”.

Nel corso della storia, gli effetti del THC hanno ottenuto grande popolarità, ma le ricerche scientifiche su questa molecola sono iniziate solo nel 1964. Come mai? Beh, in quell'anno il chimico israeliano Raphael Mechoulam riuscì a isolare e sintetizzare il THC estratto da hashish libanese. Dopo questo risultato, gli scienziati di tutto il mondo iniziarono a studiare in modo approfondito gli effetti del THC.

Il THC è illegale in Svizzera. Rientra nella legge sugli stupefacenti. Tuttavia, un valore di THC sotto all'1% è consentito.

Posso guidare al CBD dopo l'auto consumatore?

Dal momento che la CBD può contenere la canapa fino al 1% di THC, l'Ufficio federale della salute ha emesso una direttiva che indica che dopo il consumo di CBD non si raccomanda di guidare una macchina. Se si venisse sottoposti al test del THC, potrebbe essere possibile che ci sia un risultato positivo.

Che cosa è Cannabis Indoor e Outdoor?

Sono i diversi metodi di coltivazione. Le piante di cannabis che sono coltivate "indoor" vengono coltivate in una stanza chiusa. Senza luce solare, ma esposti alla luce artificiale, in un ambiente che può essere controllato in modo preciso, di modo da poter ottimizzare alcuni aspetti del prodotto alle proprie esigenze. Si ha così, per esempio, il controllo sulla fase vegetativa e di fioritura della pianta.
L'"outdoor" è la coltivazione all'esterno. Sarebbe il metodo classico e naturale. Il ciclo solare decide qui la transizione delle fasi. Le piante "outdoor" sono solitamente anche più grandi delle piante coltivate all'interno.
Un altro metodo è la cosiddetta coltivazione "serra". Qui, le piante di canapa sono coltivate in una serra o casa di vetro.
Le differenze di gusto variano da varietà a varietà. Le piante interne tendono ad avere fiori un po' più compatti.

Tutti i prodotti La Mala sono legali?

Sì. Tutti i prodotti del nostro negozio sono conformi alle leggi svizzere. Vendiamo esclusivamente i fiori di CBD testati da un laboratorio indipendente.  Con noi siete sul sicuro. 

Perché dovrei usare i fiori della CBD come sostituto delle mie sigarette?

Come è noto, le sigarette hanno molti additivi che le rendono ancora più tossiche. Questi inquinanti sono molto dannosi per il nostro corpo. La variante migliore è sempre stata la natura. I fiori di CBD sono prodotti in Svizzera con linee guida rigorose. Sono inoltre testati dall'UFSP sulle sostanze inquinanti. Le nostre Infiorescenze non contengono sostanze aggiuntive. Il nostro prodotto è un prodotto naturale assoluto.

Posso ordinare se sono più giovane di 18 anni troppo?

Questo dipende dagli elementi ordinati. Gli alimentari contenenti canapa THC<0.2% possono essere ordinati sicuramente sotto l'età di 18. Mentre i prodotti THC>02% non possono essere venduti ai minori.